Assemblea unitaria dei Segretari Comunali e Provinciali Comunicato Cgil Fp Cisl Fp Uil Fpl Unscp

15 Aprile 2015
Pubblicato in Comunicati stampa Etichettato sotto

Il DDL 1577 "Riforma della Pubblica Amministrazione" prevede l'abrogazione della figura del Segretario Comunale e Provinciale, decisione che rappresenta un approccio miope e inadeguato del Governo nel processo riformatore.

Riteniamo un grave errore ripensare la struttura istituzionale e organizzativa delle amministrazioni locali a partire dalla cancellazione delle competenze professionali dei lavoratori, un vero processo riformatore deve dapprima individuare i nuovi confini dell'intervento pubblico e con essi definire i livelli di sostenibilità economica e le competenze professionali necessarie per assicurare i servizi ai cittadini.

Il percorso di riforma del segretario non può essere disgiunto dalla riorganizzazione delle amministrazioni locali sottoposte in questi anni a "tagli lineari" dei trasferimenti con l'unica conseguenza di riduzione dei servizi ai cittadini, in particolare delle fasce più deboli, del personale e aumento della tassazione locale. Il percorso della riforma sta proseguendo il suo iter parlamentare tocca a noi sollecitare una reale riforma della figura di vertice dell'Ente Locale, affinché il patrimonio di professionalità costituito dai Segretari possa essere utile al sistema delle Autonomie, all’interno di un nuovo scenario organizzativo e istituzionale capace di dare autorevolezza e affidabilità all’azione dell’ente locale e alla sua dirigenza.

In questa fase è importante che tutta la categoria ribadisca con determinazione il valore della propria professionalità e del ruolo fondamentale svolto nelle amministrazioni locali e nel contempo la disponibilità a un percorso di riforma condivisa, per queste ragioni abbiamo convocato

L'ASSEMBLEA UNITARIA dei SEGRETARI COMUNALI e PROVINCIALI
il 15/04/2015 alle ore 10.00 presso la Città Metropolitana di Roma Capitale
Palazzo Valentini – Sala Consiliare - Via IV Novembre n. 119/A

Letto 915 volte

ULTIME NEWS

LOCANDINE