Librandi (Uil Fpl): “Soddisfatti per salvaguardia precari”.

29 Dicembre 2016
Pubblicato in Comunicati stampa

Ora si continui percorso intrapreso con Intesa firmata a Novembre

Esprimiamo soddisfazione per l’approvazione del pacchetto P.A. contenuto nel milleproroghe che ha salvaguardato oltre 40.000 lavoratori con contratto di collaborazione e circa 2000 lavoratori con contratto a tempo determinato, frutto questo dell’accordo sul rinnovo dei contratti siglato il 30 Novembre tra Governo e Organizzazioni Sindacali Cgil, Cisl e Uil.

Lo dichiara in una nota il Segretario Generale della Uil Fpl Michelangelo Librandi.

La Uil Fpl il 7 Dicembre lanciò  un grido di allarme sulla questione precari che avrebbero terminato il loro rapporto di lavoro a fine anno per effetto delle regole introdotte con il Jobs act che vieta di rinnovare i contratti di collaborazione dopo il 31 dicembre; un primo passo quindi è stato fatto.

Adesso – conclude Librandi-  si continui il percorso intrapreso a Novembre procedendo con il confronto sul Testo Unico del lavoro pubblico e l avvio del confronto all’Aran attraverso l’atto di indirizzo per mettere in pratica i principi normativi ed economici fissati nell’intesa firmata lo scorso 30 novembre per il rinnovo dei contratti statali e ridare alla contrattazione il suo ruolo naturale per le materie riguardanti l’organizzazione del lavoro.

Scarica il Comunicato Stampa

Letto 1499 volte Ultima modifica il Giovedì, 29 Dicembre 2016 17:05

ULTIME NEWS

LOCANDINE