Librandi (UIL FPL): “ Bene firma decreto su sblocco risorse Contratti del Pubblico Impiego”

08 Marzo 2017
Pubblicato in Comunicati stampa

Accogliamo con soddisfazione la firma del Decreto, previsto dalla legge di Bilancio, che sblocca circa la metà delle risorse previste per i rinnovi dei contratti del pubblico impiego nel quale si prevederà entro il 2018 l’aumento medio di 85€.

Lo dichiara in una nota il Segretario Generale della UIL FPL Michelangelo Librandi.

Si sta procedendo nella giusta strada - prosegue Librandi - grazie anche agli impegni presi con l’accordo del 30 Novembre 2016 tra Governo e Cgil Cisl e Uil. La progressione delle risorse da 300 a 900 milioni nel 2017 sino a 1,2 miliardi per il 2018 è frutto di un duro ed intenso confronto tra le parti.

Attendendo nella prossima legge di bilancio il resto delle risorse necessarie, – conclude il Segretario Librandi-  occorre ora procedere con l’avvio della discussione all’Aran, attraverso l’atto di indirizzo, per mettere in pratica i principi normativi ed economici fissati nell’intesa firmata lo scorso 30 novembre, ridando alla contrattazione il suo ruolo naturale per le materie riguardanti l’organizzazione del lavoro.

Scarica il Comunicato Stampa

Letto 4887 volte Ultima modifica il Giovedì, 16 Marzo 2017 16:52

ULTIME NEWS

LOCANDINE