Infanzia: Cgil Cisl Uil Fp, impegno sicurezza nei servizi educativi scolastici 0-6

13 Maggio 2020
Pubblicato in Comunicati stampa Etichettato sotto

Infanzia: Cgil Cisl Uil Fp, impegno sicurezza nei servizi educativi scolastici 0-6

Roma, 13 maggio – “È necessario un protocollo nazionale con i Ministeri competenti e l’apertura di un confronto di merito sul documento, che sarà stilato dal Comitato tecnico-scientifico, al fine di garantire sicurezza totale per le bambine e i bambini, così come per il personale impegnato nei servizi scolastico educativi”. Ad affermarlo sono Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl dopo un confronto con l’Anci, annunciando che: “Insieme monitoreremo le indicazioni che il Comitato tecnico scientifico ci fornirà per garantire la riapertura in totale sicurezza dei servizi sia gestiti dal pubblico che dal privato”. Insieme a questo elemento, sindacati rivendicano inoltre: “Un’attenzione determinante da parte dello Stato, in termini di investimenti, per garantire la continuità dei servizi educativi, contrastando processi di progressivo indebolimento. Serve per queste ragioni garantire e rilanciare il tema dell’occupazione del settore, di investire risorse economiche adeguate anche per sostenere le attività svolte dai soggetti privati e di assicurare un impegno sul tema dell’edilizia scolastica. C’è bisogno di mettere al centro questo settore strategico, offrendo la garanzia di continuità e al tempo stesso di rilancio dei servizi educativi. Diamo rilevanza a questo settore, parte essenziale e fondante del sistema scuola, assicurandone continuità e futuro, garantendo un diritto delle bambine e dei bambini, delle lavoratrici e dei lavoratori”, concludono Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl.

SCARICA IL COMUNICATO UNITARIO.

SCARICA LA NOTA UNITARIA SULL'INCONTRO CON ANCI SUL TEMA DEI SERVIZI EDUCATIVI- SCOLASTICI.

 

Letto 1254 volte Ultima modifica il Mercoledì, 13 Maggio 2020 13:35

ULTIME NEWS

LOCANDINE