Lavoro. Librandi(UIL FPL): bene l’avvio della Commissione Tecnica per la classificazione dei “lavori gravosi”.

04 Febbraio 2021
Pubblicato in Comunicati stampa


"La Uil Fpl ritiene un segnale importante l’avvio dei lavori della Commissione Tecnica istituita presso il Ministero del lavoro – e che vede la partecipazione delle Organizzazioni Sindacali - che avrà il compito di valutare l’impatto sulla vita dei lavoratori di talune condizioni di lavoro, per meglio definire le risposte previdenziali più adatte a specifiche categorie di lavoratori."Cosi' Michelangelo Librandi, Segretario Generale della UIL-FPL.

"Siamo da sempre in prima linea sul riconoscimento del lavoro usurante e del lavoro gravoso perché ne venga estesa la classificazione ad altre fondamentali categorie di lavoratori, con l’inclusione di altre attività sanitarie e tecniche esercitate in turni."afferma  il sindacalista, che continua "E siamo impegnati perché venga superata la classificazione Istat della legge 205/2017 che  finora ha negato a migliaia di lavoratori – a partire dagli Operatori Socio Sanitari, Autisti Soccoritori, Autisti di Ambulanza e Ausiliari – il diritto al pensionamento anticipato previsto dalla legge (attualmente, Ape Social e Quota 41)."
"La peculiarità e la gravosità del lavoro in sanità, di cui le risposte assistenziali e di prevenzione alla pandemia ancora in atto sono prova evidente-conclude il sindacalista-richiedono risposte rapide e doverose per i lavoratori e la Uil Fpl continuerà a farsene portavoce in tutte le sedi istituzionali del nostro Paese."

SCARICA IL VOLANTINO

Letto 153 volte

ULTIME NEWS

LOCANDINE